Seleziona una pagina

Per proteggere la zona esterna di un’abitazione è necessario installare sistemi antifurto efficienti chiamati allarmi perimetrali.

I sensori di allarme per esterno sono dispositivi in grado di riconoscere alterazioni di natura fisica nel perimetro domestico, garantendo la massima sicurezza diminuendo il rischio di possibili intrusioni.

I sistemi antifurto da esterno sono dotati di sensori che si attivano nel momento in cui qualcuno passa all’interno del reticolo virtuali: dispongono inoltre di una centralina che comunica con i sensori stessi, avvisando in caso di pericolo. Possono essere presenti anche delle fotocamere che scatteranno la foto al malintenzionato nella zona interessata o un avviso sonoro che notifica l’attivazione dei sensori d’allarme.

Esistono impianti da esterno wireless (senza fili) che si attivano tramite la connessione Wi-Fi attraverso una centralina a doppia frequenza o semplicemente con collegamento via cavo. L’allarme perimetrale può essere sostituito anche da sensori volumetrici capaci di vigilare ambienti esterni come il balcone o il giardino, aumentando così l’efficacia del sistema antifurto.

Oggi in commercio i migliori sensori allarme per esterno sono quelli di ultimissima generazione dotati di funzionalità smart, offrendo sia il controllo da remoto che l’integrazione con la domotica della casa.

I tipi di sensori da esterno

I sensori d’allarme da esterno si possono suddividere in quattro categorie:

  • barriere ad infrarossi attivi,
  • sensori ad infrarossi passivi,
  • barriere a microonde
  • sensori antifurto a doppia tecnologia (infrarossi più microonde).

Partendo dai primi, essi sono costituiti da due colonne in comunicazione creando una barriera invisibile che permette l’attivazione dell’allarme quando qualcosa interrompe il segnale. Sono dispositivi estremamente sicuri e difficili da manomettere.

I sensori ad infrarossi sono tra i più richiesti in commercio in quanto hanno una facile installazione e sono in grado di coprire grandi dimensioni.

Le barriere a microonde sono dispositivi molto sensibili che emettono onde elettromagnetiche ad alta frequenza: sono consigliate per zone estese, come ad esempio il giardino.

Infine, tra i sistemi di allarme più innovativi ci sono i sensori antifurto a doppia tecnologia che sfruttano sia i raggi infrarossi che le microonde al fine di limitare il rischio di falsi allarmi consentendo una massima protezione.

Contatta Sicurit per saperne di più sulle nostre soluzioni di sensori allarme per esterno! Proteggi la tua casa in modo efficiente.